La chiusura e il ridimensionamento di molte attività causa gravi problemi ai commerci, agli esercizi e all’economia in generale.

Il Municipio ha deciso le seguenti misure a sostegno dei cittadini e delle attività economiche, volte a mitigare da subito gli effetti della crisi dovuta al COVID – 19:

  • dilazione dei termini di pagamento di 60 giorni per le fatture emesse dal Comune;
  • proroga del termine di pagamento degli acconti d’imposta, senza conteggio degli interessi di mora, mantenendo gli interessi remunerativi a favore di coloro che hanno già pagato;
  • estensione del termine di pagamento dei conguagli di imposta a 60 giorni;
  • emissione della fattura del consumo idrico a giugno con termine di pagamento 60 giorni.