Combattiamo tutti assieme la zanzara tigre: togliamole l’acqua!

La campagna 2019 contro la zanzara tigre, vede schierati i Comuni del Mendrisiotto e del Basso Ceresio con l’intento di contrastare al massimo questo fastidioso insetto. Vi chiediamo di seguire le raccomandazioni qui indicate e le ordinanze municipali dei vostri rispettivi Comuni, nelle quali sono riportate importanti informazioni sui comportamenti da adottare per ridurne la presenza e i potenziali rischi che questa zanzara può comportare.

Per saperne di più:
www.supsi.ch/go/zanzare
T 058 666 62 46
Il tuo aiuto è fondamentale: per evitare il fastidio di punture aggressive e ripetute; per evitare il rischio di malattie gravi.
Assicurati di:
svuotare tutti contenitori d’acqua ferma settimanalmente, da aprile a novembre, impedire i ristagni d’acqua piovana o da irrigazione in qualsiasi contenitore, anche piccolo, e di chiudere le fessure dei muri con la sabbia.
Ricorda che:
i comuni effettuano regolarmente trattamenti contenitivi sul suolo pubblico. Solo tu puoi impedire la proliferazione della zanzara tigre in casa tua. Non sono pericolose le acque in movimento (come corsi d’acqua), ampi specchi d’acqua (come stagni o biotopi) e le piscine con acqua clorata.